Rapporti sessuali con studenti minorenni: video incastra professoressa

Giovane professoressa è stata arrestata con l’accusa di aver fatto sesso con alcuni dei suoi studenti minorenni. Succede negli Usa, dove per la giovane insegnante californiana non era neanche la prima volta: coinvolta in uno scandalo simile anche lo scorso mese.

Samantha Lee Ciotta, 32enne professoressa della Beaumont High School, in California, sposata e madre di due figli è la protagonista di questa incedibile vicenda. Dopo lo scandalo a luci rosse dal quale è stata travolta il 20 settembre, quando fu arrestata per aver fatto sesso per molti mesi con uno studente minorenne e aver scambiato messaggi hot con lui, adesso vengono alla luce altri atti che la donna avrebbe commesso e che aggravano la situazione.

Nuovi particolari della vita segreta di questa giovane insegnante emergono da un video finito su Snapchat, che non lascia molto spazio all’immaginazione, si vede Samantha, in maglietta e mutandine, ballare e bere alcolici con due minorenni a torso nudo. Una scena che prelude a quello che sarebbe successo da lì a poco, quando, come ha raccontato uno dei ragazzi, tutti insieme si sarebbero scatenati in rapporti di gruppo: un party a luci rosse che si è consumato per almeno due fine settimana consecutivi. Un caso intrigato quello della professoressa californiana, la quale sembra avere compiuto tali atti in modo tutt’altro che occasionale.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
CATANIA – Incidente in corso Italia: ragazza travolta sulle strisce pedonali

Incidente stradale in Corso Italia: una ragazza è stata investita mentre attraversava sulle strisce pedonali. Il fatto è accaduto intorno...

Chiudi