Ryanair, non tutti i voli cancellati saranno rimborsati. Ecco la lista completa

Come riportato dal sito ufficiale Ryanair, solo i passeggeri in viaggio su voli cancellati da domenica 10 Settembre a lunedì 2 ottobre avranno diritto a richiedere un risarcimento EU261 e/o delle spese assistenza. Mentre i passeggeri possessori di biglietto aereo per i voli che vanno da martedì 3 ottobre a martedì 28 ottobre non sono qualificabili per la richiesta di risarcimento EU261. Sul proprio sito ufficiale, la compagnia aerea irlandese ha pubblicato delle istruzioni per facilitare il metodo di rimborso per i passeggeri risultati idonei. I passeggeri possono dunque decidere di annullare la propria prenotazione al fine di ottenere il rimborso oppure modificare gratuitamente il proprio volo volando con altri aerei della compagnia (in base alla disponibilità di quest’ultima).

Per conoscere la lista completa, è possibile consultare il sito www.ryanair.com. 

Articoli simili


Classe 1994, studentessa di lettere moderne presso l’Università degli studi di Catania. Scrivo per passione e leggo per diletto. Amo la storia, la moda (in tutte le sue sfumature) e la mia collezione di Vogue

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Concorso Polizia di Stato 2017 – Ecco quando saranno pubblicate le graduatorie

Slitta la data di pubblicazione delle graduatorie del Concorso di Polizia di Stato 2017. A dare l'annuncio, direttamente una nota...

Chiudi