WHATSAPP – Aggiornamento: arrivano le spunte verdi

L’app di messaggistica istantanea ha in serbo per i suoi utenti una novità coloratissima: le spunte verdi.

Le spunte di colore verde, e non blu come siamo abituati a vederle, sono destinate ad un pubblico ristretto e sono finalizzate ad aumentare la sicurezza degli utenti contro le truffe sempre dietro l’angolo. Strettamente legate ai profili business, non ancora presenti ma presto in arrivo sull’app, le spunte appariranno accanto al profilo creato dalle aziende una volta dimostrato di non essere profili fake ed accertata la loro identità. Il simbolo non comparirà accanto al messaggio, ma si troverà vicino al nome o al numero di contatto dell’utente. La spunta è segno di una certificazione avvenuta ed accettata dall’app per l’utilizzo del profilo aziendale.

 

Una vera autenticazione dell’utente che WhatsApp non aveva mai richiesto fino ad oggi, mentre Facebook e Twitter lo hanno posto quasi come un tesserino all’ingresso della loro Home fin da subito. Una servizio utile per evitare di inciampare in profili fake, garantire privacy e sicurezza di chi usufruisce quasi quotidianamente queste app.

L’allarme per creare un ulteriore step all’accesso all’app è stato dettato dall’introduzione dei profili business che potrebbero inconsapevolmente favorire un moltiplicarsi delle truffe a danno degli utenti. Presto ci saranno profili aziendali, certificati da WhatsApp, a gestire le chat di assistenza, promozioni e contenuti per prodotti sponsorizzati dalle aziende. Prepariamoci a dire addio, finalmente, alle catene-truffa che fino ad oggi hanno tratto in inganno tantissimi utenti invitandoli a cliccare su un link mentre si spacciavano per aziende.

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
CATANIA – Vigile urbano aggredito: organizzata marcia di solidarietà

È ancora all'ospedale Cannizzaro l'Ispettore Licari, aggredito pochi giorni fa da un gruppo perché non avrebbe fatto transitare un conducente...

Chiudi