Dalla fotografia alla medicina: da settembre 1600 corsi online gratuiti

Online, gratuiti, aperti a tutti, frequentabili a distanza: ecco i MOOC, i corsi online gratuiti delle migliori università al mondo.

Al giorno d’oggi, basta una connessione, e il mondo si apre a noi. Grazie ai MOOC, adesso è possibile sfruttare internet persino per poter far parte dei corsi delle migliori università del mondo. Medicina, filosofia, arte, astronomia, economia, informatica, ingegneria, storia, arti visive: si può frequentare anche ciò che abbiamo sempre ritenuto “infrequentabile”.

Sono 1.600 solamente quelli che partono dal mese di settembre. Gratuiti, anche se alcuni vanno pagati solamente per l’ottenimento delle certificazioni che attestano la partecipazione. Tramite soprattutto video e materiale gratuito online, tutto in lingua inglese, anche se con molteplici sottotitoli, lo studente può guardare e riguardare le lezioni anche dopo che i corsi sono terminati.

Ma passiamo agli esempi pratici: spicca tra tutti, al momento, il corso offerto dal MOMA, “Seeing through photographs”, che riguarda il mondo della fotografia, ovvero come e cosa vediamo attraverso esse, i significati che esse veicolano, l’utilità e la storia della fotografia degli ultimi 180 anni. Inoltre, troviamo corsi pratici come “Becoming an entrepreneur”, corsi sulla storia della musica e sul comportamento animale, fino ad arrivare a “The Music of The Beatles“!

Insomma, un mondo di corsi per tutti i nostri gusti. Materie che gli studenti non avrebbero mai pensare di studiare, adesso  vengono spiegate semplicemente online. L’elenco può essere consultato all’indirizzo: http://www.openculture.com/. 

 

 

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNICT – Siglato accordo: nasce sportello di orientamento al lavoro per studenti e neolaureati

Siglata intesa tra Ateneo e Centro per l’Impiego per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di studenti e laureati. Tra...

Chiudi