Dalai Lama in visita a Taormina: il programma

A distanza di ventun’anni, il leader spirituale del Tibet e Premio Nobel per la Pace ritorna in Sicilia per una serie di incontri. Modificato il programma iniziale per le condizioni precarie del Dalai Lama.

Grande attesa per il Leader spirituale del Tibet in Sicilia: Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama, sta per fare tappa a Taormina, prima data del suo tour italiano che ne prevede cinque in totale. In particolare, il leader spirituale tibetano si fermerà nel messinese nelle giornate di sabato 16 settembre e domenica 17 settembre: durante la prima giornata,  sarà ospite al Teatro Antico di Taormina; e giorno 17 settembre al Teatro Vittorio Emanuele di Messina.

Il programma presentato inizialmente era molto più fitto e si estendeva per tutto il corso della giornata, ma è stato pesantemente rimodulato nei giorni scorsi a causa delle condizioni di salute del leader tibetano: Ngodup Dorjee, rappresentante ufficiale del Dalai Lama – tramite una lettera indirizzata al sindaco di Messina Renato Accorinti – ha comunicato che il calendario degli incontri doveva essere modificato a causa dell’età avanzata e dello stato di salute del Dalai Lama. Pare, tra l’altro, che per lo stesso motivo siano saltati altri impegni del leader in Canada, negli Stati Uniti e in Botswana.

Il programma dei primi due incontri siciliani resta sostanzialmente invariato nei contenuti, ma viene concentrato durante la mattinata e, in particolare, prevede:

Per la giornata del 16 settembre al Teatro Antico di Taormina

  • Ore 9:00 – Saluti e interventi istituzionali
  • Dalla ore 9:30 alle ore 12:00 – due lezioni tenute dal leader spirituale sui temi: “La pace è…l’incontro tra i popoli. Una opportunità per l’evoluzione dell’umanità” e “In cammino verso la Saggezza e la Felicità attraverso la meditazione”

Per la giornata del 17 settembre al Teatro Vittorio Emanuele di Messina

  • 9:00 – Saluti e interventi istituzionali e conferimento del Premio: “Costruttori di pace, giustizia e nonviolenza – Città di Messina”
  • 9:30-11:30 – Due lezioni tenute dal leader spirituale sui temi: “Etica compassionevole e interdipendenza” e “L’attività educativa e l’addestramento della mente; la via più efficace per lo sviluppo delle coscienze”.

L’accesso agli incontri è consentito fino ad un quarto d’ora prima dell’ingresso del Dalai Lama. I biglietti sono ancora disponibili online, dove è possibile acquistare quattro tagliandi alla volta sul sito www.ctbox.it; e in alcuni punti vendita a Taormina (sul corso Umberto al numero civico 61) e a Messina (presso “Il Botteghino”, viale della Libertà 39, “Bisazza Gangi”, Largo San Giacomo 1/2 e “Bossa ricevitoria”, via Tommaso Cannizzaro).

Le tappe successive del tour italiano del Dalai Lama prevedono Palermo (18 settembre), Firenze e Pisa.

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Angelo Duro agli universitari: ecco “L’estate di chi si laurea” [VIDEO]

https://www.youtube.com/watch?v=SmoUzNWjX5U Siamo agli sgoccioli di questa estate 2017 e molti hanno già ripreso a studiare per i primi appelli della...

Chiudi