AMMISSIONE UNICT 2017 – Domani tocca a Medicina: controlli al metal detector per i candidati

Dopo Scienze della Formazione e Scienze Motorie, domani tocca a Medicina e Chirurgia e Protesi dentaria. Proseguono i test d’ammissione all’UniversitĂ  di Catania. 

Ci siamo. Domani per quasi 67 mila ragazzi in tutta Italia sarĂ  un giorno importantissimo, quello del test d’ammissione per realizzare un sogno: diventare medici. Per l’UniversitĂ  di Catania i test si svolgeranno, come ogni anno, presso  il complesso fieristico “Le Ciminiere” alle 11.00, ma la convocazione è prevista per le 8.00.

Scarica gratuitamente i compiti di Medicina degli anni precedenti.

Come annunciato dall’Ateneo, i candidati prima di entrare dovranno superare un altro test, quello del metal detector. Non è permesso entrare infatti con cellulari, palmari o smartwatch; chiaramente è anche vietato l’ingresso di libri e manuali scolastici. I ragazzi dovranno riporre borse, zaini e altri strumenti prima dell’ingresso in aula: ci saranno delle postazioni, dove potranno depositarle. “Le Ciminiere” è una grande struttura, per cui è necessario leggere e scaricare:

Ricordiamo che la prova da sostenere sarĂ  uguale in tutta Italia. Le aspiranti matricole dovranno affrontare un test di 60 domande in 100 minuti, con 5 opzioni di risposta, tra cui se ne dovrĂ  scegliere solo una. Gli argomenti sono: cultura generale (2), ragionamento logico (20), biologia (16), chimica (16), fisica e matematica (6). 

E poi si dovrĂ  attendere la pubblicazione dei risultati, quella che segnerĂ  l’inizio per 9100 ragazzi, a fronte di ben 66.907 candidati in tutta Italia. Il 19 settembre verranno resi noti i punteggi della prova. Per le fasi successive e tutte le informazioni per le aspiranti matricole di Medicina, leggi anche Le date e le scadenze per i test di Medicina. 

 

 
Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
AMMISSIONE 2017 – Unict, la ripartizione dei candidati per il test di Medicina e Chirurgia

Sono state rese note, dall'UniversitĂ  degli Studi di Catania attraverso il proprio sito ufficiale, le ripartizioni dei candidati che dovranno...

Chiudi