SCIENZA – I babilonesi hanno inventato la trigonometria prima dei greci

Chi ha inventato la trigonometria? Se la vostra risposta sarebbe stata i Greci, dopo i recenti studi, vi sbagliereste

 

Da uno studio condotto dai matematici dell’Università del Nuovo Galles del Sud (Australia) è emerso che i numeri incisi su una famosa tavoletta babilonese servivano a progettare palazzi, templi e canali d’irrigazione. È proprio questa la prova che i babilonesi inventarono la trigonometria prima dei greci, ben mille anni prima. 

Lo studio, pubblicato su Historia Mathematica, ha avuto come oggetto una tavoletta di argilla risalente a 4.000 anni fa, ritrovata in Iraq nei primi anni del ‘900 da un archeologo statunitense. Si tratta della stessa tavoletta che fu fonte di ispirazione per il film Indiana Jones. Su di essa, incisi con caratteri cuneiformi, ci sono le testimonianze di una forma semplificata di trigonometria che ancora oggi potrebbe essere usata nella computer grafica.

‘Plimpton 322’ è questo il nome della tavoletta che ha fatto scervellare i matematici per oltre 70 anni: numeri disposti in quattro colonne e 15 file di sequenze incomplete. Dopo aver ricostruito le parti mancanti, i ricercatori hanno intuito che si tratta de “la più antica tavola trigonometrica del mondo”, più antica di quella del greco Ipparco.

Articoli simili


"Non chiederci la parola che squadri da ogni lato l'animo nostro informe...codesto solo oggi possiamo dirti, ciò che non siamo, ciò che non vogliamo"

Advertisement

Leggi articolo precedente:
TERRORISMO – L’Isis incita i “lupi solitari” ad attaccare l’Italia 

La società statunitense che si occupa di diffondere tutte le attività jihadiste online ha reso noto che l'Isis chiede ai...

Chiudi