CALCIO CATANIA – Ufficiale: Tino Parisi rescinde con i rossazzurri

La notizia era nell’aria, ma adesso è ufficiale grazie ad una nota apparsa sul sito del Calcio Catania: Tino Parisi non è più un giocatore rossazzurro. 

Dopo aver trascorso buona parte della sua vita calcistica sotto le falde dell’Etna (con un prestito all’Akragas), il giocatore siracusano lascia ufficialmente il ritiro di Torre del Grifo e adesso sarà libero di accasarsi con un’altra società. La notizia, rimbalzata nelle ultime ventiquattro ore, probabilmente deriva anche dal rifiuto del giocatore di andare in prestito, con la Viterbese tra le papabili destinazioni. La società aveva dato in qualche modo il preavviso, con l’arrivo in via Magenta di Mirko Esposito direttamente, in prestito annuale e secco, dal Crotone.

I malumori circa la permanenza in rossazzurro del terzino destro sono arrivati soprattutto dalla tifoseria, che più volte ha beccato il giovane siracusano in seguito a delle continue prestazioni non esaltanti nel corso della scorsa stagione, nonostante la fiducia rinnovata e incondizionata di titolarità in campo da parte degli allenatori rossazzurri. Anche nei primi giorni di ritiro e nelle amichevoli prestagionali, i tifosi avevano più volte manifestato il loro disappunto per il classe ’95.

Questa la nota ufficiale della società etnea:

Tino Parisi si congeda dal Catania: risolto il rapporto con il nostro club e conclusa così l’esperienza in maglia rossazzurra, il difensore è libero di accordarsi con altra società per la stagione sportiva 2017/18.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNICT – Studenti di Medicina si laureano con voti alti e trovano lavoro subito

Secondo i dati Almalaurea, gli studenti di Medicina e Chirurgia vantano voti di laurea che superano il 110. Ad un...

Chiudi