Approvati i finanziamenti dal Cipe, Di Guardo: “La metropolitana a Misterbianco non è più un sogno”

Sui social il primo cittadino di Misterbianco, Nino Di Guardo, spiega anche dove sarà collocata la nuova stazione.

“La metropolitana a Misterbianco non è più un sogno…”. Esordisce così il sindaco Nino Di Guardo sulla propria pagina facebook per spiegare ai propri concittadini (e non solo) come la metro in città sia ormai realtà.

Il post viene pubblicato dal primo cittadino misterbianchese a seguito della riunione presieduta dal Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, e dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio avvenuta nei giorni scorsi a Roma dove sono stati approvati dal Cipe i finanziamenti per la tratta Monte Po-Misterbianco centro. I lavori andranno al più presto in gara ed è prevedibile che tra il 2020-2021 l’opera sarà completata.

Di Guardo spiega inoltre dove verrà ubicata la stazione: “Sarà collocata in prossimità dell’incrocio tra via Garibaldi e via Matteotti e avrà quattro ingressi, uno in Piazza Dante, uno in via Antonio Gramsci e due in via Matteotti”.

Misterbianco dunque si trova in prossimità di una svolta epocale per la sua crescita economica e sociale. “Sono davvero soddisfatto – conclude il sindaco – il nostro comune può ben sperare in un futuro migliore”.

 

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
CATANIA – A Torre del Grifo la “Partita della Legalità”: in campo Mascara, Baiocco e Pantanelli

Diverse glorie del Calcio Catania giocheranno la prima partita ufficiale con l'All Stars Sicilia. Bella notizia per tutti i tifosi...

Chiudi