UNICT – UniversitĂ  e cinema: parte il “Cinap Forum” con proiezione de “L’Isola”

UniversitĂ  e cinema si incontrano in un appuntamento da non perdere. L’Ateneo catanese e, in particolare, il Cinap organizzano una rassegna cinematografica. 

Venerdì 14 luglio, alle 20,30, nel cortile dell’ex Accademia di Belle Arti (via Antonino Di Sangiuliano 257, Catania), si terrĂ  il primo appuntamento del “Cinap Forum“, la rassegna cinematografica all’insegna della partecipazione attiva organizzata dal centro servizi d’Ateneo, con la proiezione del lungometraggio “L’Isola” di Costanza Quatriglio.

La rassegna, curata da Alessandro De Filippo e Paolo Donzelli in collaborazione con i docenti del dipartimento di Scienze umanistiche, è rivolta agli studenti e ai docenti dell’Ateneo ed è finalizzata – come spiega il presidente Massimo Oliveri – all’inclusione, partecipazione e condivisione, obiettivi principali del CInAP – Centro per l’Integrazione Attiva e Partecipata dell’UniversitĂ  di Catania. La proiezione del film sarĂ  preceduta da una breve presentazione di Stefania Rimini e sarĂ  seguita da un dibattito. L’ngresso gratuito (max. 70 persone), obbligatoria la prenotazione online sul sito www.cinap.unict.it.

“L’isola” (2003) è il lungometraggio d’esordio di Costanza Quatriglio, girato a Favignana con la colonna sonora di Paolo Fresu, è stato prodotto dalla Dream Film e da Rai Cinema e presentato nella Quinzaine des RĂ©alisateurs del 56Âş Festival di Cannes. La narrazione vede protagonisti due giovani che si affacciano al futuro: Turi e Teresa, figli di un pescatore, con un’esistenza semplice e tranquilla, regolata da abitudini e fatiche quotidiane: accudire la nonna, pescare, gestire il bar al centro del paese. Opera di grande sensibilitĂ  e insieme di rigore formale, nell’interpretazione dei giovanissimi attori si possono scorgere cenni neorealisti.

La rassegna proseguirà martedì 18 luglio, con la proiezione di “Scampia Felix” (presentazione di Alessandro De Filippo e Arianna Rotondo, e incontro con il regista Francesco Di Martino) e, il 25 luglio, con una selezione dalle ultime edizioni del festival internazionale di cortometraggi “Magma, mostra di cinema breve” (presentazione di Sebastiano Vecchio).

La locandina:

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNICT – Porte aperte: al Monastero in scena “Maruzza Musumeci” di Camilleri

Continuano gli appuntamenti con Porte Aperte, il programma di iniziative promosso dall'UniversitĂ  di Catania.  Il mito è una fonte inesauribile...

Chiudi