TECNOLOGIA – Tintarella sicura: arriva l’app da spiaggia di tre studenti catanesi

Un’app originale e utilissima nata dalle menti di 3 studenti del Sud Italia. I tre giovani catanesi si sono aggiudicati il primo premio del concorso indetto da Confindustria, presentando un’app che salva gli amanti della tintarella dalle scottature.

 

“Cool Skin”, questo è il nome dell’app  che Maria Roggio, Alessandro Fonti e Vincenzo Marino, 3 studenti della classe 5° A dell’Iti Cannizzaro di Catania, hanno presentato al concorso “Impresa dei tuoi sogni”, promosso da Confindustria Catania. Il dispositivo è stato pensato per proteggere la salute ed il benessere degli utenti che lo utilizzano in maniera semplice ed immediata. Infatti basterà sdraiarsi al sole, indossando un particolare braccialetto in materiale impermeabile capace di collegarsi a smartphone, tablet e altri smart device e godersi la tintarella, certi di non incorrere nel rischio di ustionarsi. Infatti, ad avvisarci del momento in cui sospendere l’esposizione ai raggi solari sarà il nostro smart device, che non appena riceverà dal braccialetto specifici valori riguardanti il monitoraggio della temperatura esterna e di quella della pelle, attiverà una sveglia che comunicherà all’utente dal fine della sessione di abbronzatura.

Un’idea brillante quella di questi tre giovani studenti catanesi, i quali, per candidarsi al concorso di Confindustria Catania, hanno riflettuto su come la tecnologia possa essere sfruttata a favore del benessere e della salute degli utenti, per questo hanno progettato su carta H&S, acronimo che sta per “Health & Software”, un’impresa dedicata allo sviluppo di applicazioni, piattaforme e tecnologie digitali al servizio della salute e della prevenzione, cui primo ideale prodotto è proprio Cool Skin.

I tre studenti vincitori del premio “Impresa dei tuoi sogni” hanno fatto di più. Infatti, non solo hanno progettato un modello base, dal costo contenuto e adatto ai clienti che non hanno esigenze particolari, ma hanno anche ideato altri due modelli: il CSPro, adatto a chi desidera un design più accurato e la possibilità di usufruire di maggiori funzionalità e il CSYoung, privo di schermo, dal design minimal e indicato per un target giovane.

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Cresce il numero di giovani hikikomori in Italia: internet e università come cura

Il numero degli adolescenti hikikomori, che aumenta sempre più nel mondo, è cresciuto anche in Italia: sono circa centomila i...

Chiudi