CATANIA – Aggiudicati i solarium di piazza Europa ed Ognina: anticipati i tempi di montaggio?

C’eravamo lasciati l’anno scorso con forti polemiche sui precedenti penali di un addetto ai parcheggi delle spiagge libere e con dei solarium, che montati in ritardo, avevano fatto scivolare la bella stagione a luglio (se non oltre).

Quest’anno il Comune ha deciso di giocare d’anticipo, aggiudicando già la gara necessaria per montare e smontare i solarium: su 36 imprese concorrenti, a conquistare l’appalto è stata una ditta di Brolo, con un ribasso quasi del 17% ed un importo contrattuale di oltre 150000 euro. Non solo, l’amministrazione ha revocato la gestione degli spazi all’impresa “Caffè Napoleon” assegnando a Multiservizi e Sostare la manutenzione, la custodia ed i parcheggi sia dei solarium che delle spiagge libere alla Plaia.

Altri aspetti da attenzionare, per quanto riguarda la stagione balneare, sono il servizio di salvataggio (con la presenza di bagnini muniti di patentino) e la gestione dei bar: per assegnare questi appalti si farà ricorso a due gare esterne.

L’iter per il montaggio delle piattaforme di piazza Europa e Ognina e la passerella di San Giovanni li Cuti dovrebbe entrare al più presto nella fase operativa: quest’anno magari già a fine maggio o inizio giugno i solarium e le spiagge libere saranno a disposizione di catanesi e turisti, per un’estate che dia il giusto valore ad una delle principali risorse della città, il mare.

Articoli simili

Advertisement

Leggi articolo precedente:
STASERA IN TV – La programmazione di giovedì 20 aprile

Ci avviciniamo al week end, ancora poco e ci si potrà permettere una piccola pausa. Nell'attesa, vi proponiamo i film...

Chiudi