UNIVERSITÀ – Le 15 serie TV più utili per studiare

Chi lo dice che le serie tv siano solo uno svago? Studiare semplicemente guardando una serie tv è possibile.

 

Sono sempre di più gli studenti appassionati al mondo delle serie tv, i cosiddetti “TvSeries Addicted”. Trovare il tempo di guardarle sottraendo quello da dedicare allo studio è un problema condiviso da molti. Come conciliare le due cose unendo l’utile al dilettevole? Si può scegliere tra la vasta gamma di serie tv a stampo didattico.

Naturalmente non si può sostituire lo studio sui libri con, per quanto possa essere didatticamente valida, una serie tv. Studiare con l’aiuto dei telefilm può essere piuttosto un modo divertente per avere un’infarinatura e avvicinarti a una tematica studiata.

Tra le tante, sono sicuramente 15 le migliori serie tv per studiare, suggerite da Studenti.it:

  • Band of Brothers. Ispirata all’omonimo libro di Stephen Ambrose, Band of Brothers è una miniserie statunitense che racconta l’invasione della Francia da parte degli alleati durante la Seconda Guerra Mondiale.
  •  The Pacific. Racconta gli avvenimenti sul fronte orientale della Seconda Guerra Mondiale, spostando la propria attenzione sulla campagna nel Pacifico.
  • Spartacus.  Incentrata sulle vicende di Spartaco, lo schiavo che si ribellò a Roma.
  • Rome. Per avvicinarsi allo studio della storia romana: passaggio da Repubblica a Impero, le lotte intestine tra Cesare e Pompeo, le idi di marzo, l’avvento di Augusto al potere.
  • The Musketeers. Valida serie tv se volete approfondire le dinamiche della Francia di Re Sole: oltre a Luigi XIV, incontrerete anche i Cardinali Richelieu e Mazzarino e il Conte di Rochefort.
  • War and Peace. Ispirata a uno dei più celebri romanzi di Lev Tolstoj, Guerra e Pace, con l’aggiunta di storie d’amore e complotti familiari.
  •  Sons of liberty. Racconta gli eventi che portarono dai moti rivoluzionari alla Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America nel 1776.
  •  The Tudors. Ideale per lo studio del regno di Enrico VIII e delle sue dinamiche interne, tra intrighi e giochi di potere.
  •  The White Queen. Si racconta la contesa del trono inglese tra Elizabeth Woodville e Margaret Beaufort durante quella che è passata alla storia come la guerra delle due rose.
  •  Numb3rs. Ti aiuterà a comprendere come la matematica possa tornare utile in tantissime situazioni, facendotela magari rivalutare.
  • The Big Bang Theory.: Serie tv che ha come protagonisti un gruppo di amici nerds che tra una battuta e l’altra, forniscono nozioni di scienza.
  • Downton Abbey. Perfetta per studiare e comprendere il periodo di transizione tra il potere dell’aristocrazia e quello di una borghesia progressista alla ribalta.
  • Tut – il destino di un faraone. Incentrata sulla leggendaria figura del faraone Tutankhamon e sulle dinamiche dell’antico Egitto.
  • Our World War. In soli tre episodi, racconta gli avvenimenti della Prima Guerra Mondiale basandosi sui resoconti dei soldati britannici che vi hanno partecipato. Una serie tv da non perdere per chi vuole studiare la storia del Novecento.
  • Manhattan. Com’è nata l’idea della creazione della bomba atomica? Questa serie tv, ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale, è incentrata sul progetto Manhattan volto alla produzione di un ordigno nucleare.
Articoli simili

Advertisement

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">
Leggi articolo precedente:
UNIVERSITÀ – La piramide di Maslow: il metodo di studio per superare le difficoltà

Se domandate a qualsiasi persona qual è lo strumento più importante e fondamentale per studiare bene, quella vi dirà: trovare...

Chiudi