FONTANAROSSA – Importanti novità per i passeggeri: voli diretti per Russia e Amsterdam

Importanti novità sorgono all’orizzonte per l’aeroporto Fontanarossa di Catania, specialmente da quando alcune compagnie aeree si sono staccate dall’Alitalia, una compagnia ormai in crisi. La SAC, infatti, ha in programma nuovi collegamenti che arricchiranno di certo non solo l’offerta dell’aeroporto ma anche la Carta dei Servizi (quella carta che le compagnie aeroportuali devono stilare annualmente sulla qualità dell’impianto e della struttura).

Se fino a non molto tempo fa conveniva per questioni di comodità e di risparmio prendere voli con scali in direzione di Mosca o di Amsterdam, tra poco verranno assicurati voli diretti verso molte destinazioni, tra cui le due sopracitate. In particolare ecco le più vicine ed importanti novità: dal 27 aprile al 30 giugno la compagnia aerea russa S7 collegherà per ben 3 volte a settimana l’aeroporto etneo a Mosca, prevedendo un imponente potenziamento dei collegamenti internazionali in estate e a settembre. Sulla scia della S7, per mettersi in pari e garantire la qualità, assicureranno questi collegamenti anche Alitalia, Nordstar, Red Wings, RoyalFlight.

Insomma, nonostante talune criticità causate dall’Etna, si può affermare senza alcun’0mbra di dubbio che l’aeroporto Fontanarossa è uno tra i più importanti scali del sud Italia, se non il più importante. Con le sue 93 destinazioni nazionali ed internazionali e un dato di traffico che si è chiuso a marzo con un eccezionale +13.34%. Impegnandosi a garantire collegamenti sempre più frequenti con il mondo, la SAC ha assicurato che Fontanarossa si impegnerà ancor di più a supportare la crescente domanda di mobilità, garantendo servizi e qualità.

Articoli simili

Advertisement

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">
Leggi articolo precedente:
CATANIA – Traffico in tilt: tangenziale bloccata in direzione Siracusa

Lunedì di traffico e rallentamenti quello dei lavoratori e studenti che si trovano sul tratto della tangenziale in direzione Siracusa....

Chiudi