LAVORO – In arrivo gli attesi bandi per il concorso Personale ATA

Nuove opportunità lavorative nel campo dell’istruzione. Avevamo parlato in precedenza dei tanto attesi concorsi per la selezione di personale ATA. Finalmente il Ministero, con la nota n. 0008654 del 28 febbraio 2017, ha invitato gli Uffici scolastici regionali ad indire i concorsi per i profili professionali del personale ATA dell’area A e B.

La selezione è per soli titoli e per l’accesso ai ruoli provinciali relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA. I bandi ATA 2017 sono finalizzati alla costituzione delle graduatorie provinciali permanenti utili per l’a. s. 2017/18.

Tra i requisiti, è valutabile come servizio svolto presso enti pubblici anche il servizio civile volontario svolto dopo l’abolizione dell’obbligo di leva. Tale servizio sarà valutato con il medesimo punteggio attribuito, nella tabella di valutazione dei titoli, al servizio prestato alle dipendenze di amministrazioni statali.

Nello specifico, le figure ricercate sono le seguenti: 

Area A – Profilo: Collaboratore scolastico
Area As – Profilo: Addetto alle aziende agrarie

Area B:
Profilo: Assistente amministrativo
Profilo: Assistente tecnico
Profilo: Cuoco
Profilo: Infermiere
Profilo: Guardarobiere

 

Per inoltrare la propria candidatura, il MIUR invita gli uffici regionali a pubblicare i relativi bandi entro il 20 marzo 2017. Sarà possibile, quindi, consultare i siti istituzionali regionali per quanto riguarda bando e modulistica. 

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
DISUM – “Storia dell’Italia mafiosa”: al Monastero dei Benedettini si presenta il saggio di Isaia Sales

Sarà l’auditorium “Giancarlo De Carlo” ad ospitare la presentazione del libro “Storia dell’Italia mafiosa-Perché le mafie hanno avuto successo” venerdì...

Chiudi