CALCIO CATANIA – Le pagelle dei rossazzurri, Biagianti: “Ci dobbiamo vergognare, chiediamo scusa”

Ci dobbiamo solo vergognare e chiediamo scusa ai tifosi, con questa testa non si va da nessuna parte, allora meglio non arrivare neanche ai playoff“, sono queste dure parole di capitan Marco Biagianti che rimbombano tra i microfoni della mix zone del Massimino, dopo la pesante sconfitta interna contro il Melfi, ultima della classe e reduce da 11 sconfitte consecutive.

A Biagianti fanno eco anche Bergamelli e Marchese, i due centrali di difesa che hanno rimproverato anch’essi una mancanza di concentrazione durante le fasi di gara da parte della squadra e un atteggiamento inaccettabile.

PAGELLE

PISSERI 7 – Arriva dove può e lo fa sempre con il massimo impegno, beccandosi i puntuali applausi dei tifosi etnei.

PARISI 3.5 – È senza dubbio il peggiore in campo, surclassato in fascia dal numero 24 Gammone; sbaglia entrambe le fasi e non riesce mai a mettere un pallone pericoloso in area avversaria, nonostante gli svariati cross…osceni.

DJORDJEVIC 5 – Non riesce ad essere pungente come al solito in fascia, viene sostituito da Di Grazia nella ripresa.

BUCOLO 4.5 – Giornata no per il centrocampista catanese, sbaglia tanti palloni nel primo tempo non rientrando più sul terreno di gioco dopo l’intervallo.

FORNITO 4 – Prestazione assolutamente da dimenticare dopo la bella prova di Messina: sbaglia tantissimo in fase di impostazione e non riesce ad essere pungente.

RUSSOTTO 4.5 – Corsa e sacrificio nel derby della scorsa settimana, inconcludente quest’oggi nonostante i diversi palloni giocati.

DI GRAZIA 6 – Entra e cerca di dare una smossa alla squadra, l’unico ad andare per tre volte alla conclusione e vicino al goal.

POZZEBON 5 – Sgomita, si batte ma da uno della sua fama da bomber ci si aspetta sicuramente di più, come ad esempio qualche tiro in porta.

ALL. PETRONE 4.5 – Non riesce a dare il giusto input alla squadra, regalando il primo tempo agli avversari. Prova a rimediare nel secondo tempo, ma con scarsi risultati.


PISSERI 7; PARISI 3.5, BERGAMELLI 5.5, MARCHESE 5.5, DJORDJEVIC 5 (DI GRAZIA 6); BUCOLO 4.5 (BARISIC 5.5), FORNITO 4, BIAGIANTI 5; RUSSOTTO 4.5 (MAZZARANI 5), TAVARES 5.5, POZZEBON 5. ALL. MARIO PETRONE 4.5

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">
Leggi articolo precedente:
CALCIO CATANIA – Applausi per il Melfi e fischi per gli etnei: Catania che intenzioni hai?

Torna il buio tra le fila del Catania, un buio che fa svanire quel barlume di speranza visto contro il...

Chiudi