La festa di laurea a Catania: dalla location ai confetti

Per molti studenti dell’Università di Catania la laurea è alle porte. Questi sono giorni frenetici, in cui occorre definire gli ultimi dettagli della tesi e organizzarsi per il giorno della proclamazione.

La laurea è un evento importantissimo, che merita di essere organizzato al meglio. La prima e fondamentale scelta riguarda la location dei festeggiamenti. In questo caso il tempismo gioca un ruolo importante: nelle sessioni di laurea spesso sono molti i ragazzi che vengono proclamati e, se non ci si pensa in anticipo, si può rischiare di trovare alcuni locali già prenotati. Vi proponiamo qualche idea su come festeggiare la laurea.

In tanti preferiscono festeggiare la laurea, immediatamente dopo la proclamazione, con un aperitivo rinforzato o apericena. Sono diversi i locali che offrono questa opportunità e di diverso genere. In estate si potrà scegliere un aperitivo in riva al mare, ma niente paura: anche con le temperature più fredde, a Catania ci sono diversi locali al chiuso che offrono questa formula. Il trait d’union di tutti è un buffet con stuzzichini, rosticceria e primi, sempre accompagnati da un cocktail analcolico o alcolico. I ragazzi solitamente scelgono l’aperitivo perché si adatta a quasi tutti gli orari, è economico e soddisfa facilmente le aspettative.

Per chi desidera festeggiare e divertirsi al massimo, vi è la discoteca. Questo tipo di festeggiamenti è riservato più che altro agli amici del laureato e poco si adatta ai parenti. Per questo motivo, l’evento può essere fissato anche a qualche giorno di distanza dalla proclamazione. Una festa di questo tipo è accompagnata da tanta buona musica, open bar o consumazioni: tutto a seconda della scelta del festeggiato.

Un’alternativa affine a quella della discoteca, ma più tranquilla, riguarda i pub. Sono diversi i locali per le vie del centro di Catania, che mettono a disposizione del festeggiato una piccola sala. Anche in questo caso si può offrire un numero di consumazioni concordato o ancora optare per l’open bar. Questa formula si adatta ad una festa dopo cena o, a seconda dei locali, può essere accompagnata da aperitivo.

Affittare un locale e scegliere il catering potrebbe anche essere un’ottima soluzione per diversi motivi. In questo caso è lo studente a scegliere come poter organizzare la propria festa. Per la musica, ad esempio, è possibile rivolgersi a un dj, a un animatore con karaoke o usufruire della musica in sottofondo. Se si affitta un locale, come quello di EXGALLERIA, si può scegliere un catering che si adatti ai propri gusti: si va dall’aperitivo ad un menù più ricco. In sostanza, è lo studente a scegliere lo stile della propria festa.

E ancora, in molti scelgono di festeggiare al ristorante. Si tratta di una decisione che permette di conciliare  la presenza di amici e parenti nello stesso luogo. Questa scelta si adatta chiaramente più a un pranzo o a una cena. Dal punto di vista culinario di solito si opta per un menù ricco che possa saziare tutti, ma forse il portafoglio ne potrebbe anche risentire.

Inoltre, per festeggiare con i più intimi, si potrebbe optare anche per una festa tra studenti. La location è una casa, quasi mai tua e quasi sempre di amici, in cui poter invitare tutti. Queste feste, molto fai da te, hanno bisogno di musica per rallegrare l’ambiente e possono prevedere anche la preparazione in casa dei cibi da offrire.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">
Leggi articolo precedente:
Addio al libretto di circolazione: cosa cambierà

Il Foglio Unico sostituirà libretto di circolazione e certificato di proprietà. Cosa cambia per gli automobilisti e quanto si risparmierà....

Chiudi