NEWS – Starbucks arriva in Italia, Percassi: “Presto 300 punti vendita in tutta la Penisola”

Già da tempo si vocifera dell’arrivo di Starbucks in Italia. Dopo anni di conferme e smentite sembra essere giunta la volta buona per la catena americana.

Con Starbucks “puntiamo ad aprire 200/300 punti vendita in tutta Italia pensiamo che nel mercato possa starci”. Lo ha spiegato l’imprenditore Antonio Percassi, curatore del progetto, durante una conferenza stampa. Starbucks è in espansione, i prossimi punti vendita apriranno a Roma e Milano a giugno 2018. Se il mercato risponderà bene, ha dichiarato Percassi, la caffetteria potrebbe espandersi in tutto il territorio italiano con l’apertura di 300 punti vendita in un arco di tempo di 5-6 anni.

“Apriremo il prossimo anno, nel 2018 dopo giugno – ha spiegato – perché stiamo facendo una cosa importante. Dopo una settimana dall’inaugurazione dovrebbero aprire altri 4-5 punti vendita tra Roma e Milano”.

Saranno i primi ad essere aperti ma noi puntiamo su un buono sviluppo, con l’obiettivo di aprire in tutta Italia nell’arco di tempo di 5-6 anni – ha concluso –. Se il mercato risponderà bene”. 

Leggi anche Starbucks arriva a Milano: iniziano i preparativi “esotici”

Articoli simili


Classe 1994, studentessa di lettere moderne presso l'Università degli studi di Catania. Scrivo per passione e leggo per diletto. Amo la storia, la moda (in tutte le sue sfumature) e la mia collezione di Vogue

Advertisement

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">
Leggi articolo precedente:
ARTE – In mostra a Catania i surrealisti Fabrizio Clerici e Sergio Vacchi

L'arte del XX secolo sarà la protagonista della mostra che verrà allestita con le  opere di Fabrizio Clerici e Sergio...

Chiudi