CATANIA – Al Cannizzaro parte innovativo studio sul cancro al seno

Nuove possibili soluzioni per la cura del tumore al seno in quel di Catania.

L’Unità operativa multidisciplinare di Senologia dell’Azienda ospedaliera Cannizzaro partecipa infatti allo studio clinico “DEDiCA”, il cui fine è quello di associare, alla terapia standard, una dieta a basso indice glicemico.

Alla ricerca, riconosciuta dal Ministero della Salute e presentata dalla dott.ssa Francesca Catalano (direttore del reparto Senologia), potranno partecipare molte donne operate per il cancro al seno che dunque alle cure mediche assoceranno:

– dieta mediterranea (a basso indice glicemico);

– vitamina D;

–  esercizio fisico.

Lo studio è finalizzato al calcolo del rischio di recidive dopo un pregresso cancro al seno, valutando come i 3 fattori su elencati possano ridurne l’incidenza.

Ricordiamo che il tumore al seno colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita ed è la forma più frequente che si riscontra nel sesso femminile (il 29% di tutti i tumori che colpiscono il gentil sesso).

Articoli simili


Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
CATANIA – Riaperte al traffico via Caronda e parte della via Etnea, continuano i lavori per la rimozione della cera

Lasciati i giorni di festa alle spalle, continuano i lavori di pulizia delle strade percorse dalla tradizionale processione, che come...

Chiudi