ARTE – Ritrovati a Napoli i due Van Gogh rubati nel 2002

Ritrovamento dal valore inestimabile quello avvenuto in provincia di Napoli: due opere di Van Gogh rubate nel 2002 sono state infatti recuperate dalla Guardia di Finanza in un casolare sito a Castellammare di Stabia.

Si tratta di due tele dalle dimensioni contenute: “Una congregazione lascia la chiesa riformata di Nuenen” (1884-1885) e “Spiaggia di Scheveningen prima di una tempesta” (1882).

I quadri, appatenenti al primo periodo dell’artista (come suggeriscono i temi e i colori), facevano parte della “Top Ten Art Crimes” stilata dall’FBI e sono stati rinvenuti in uno stabile di un noto broker della droga locale.

I dipinti sono stati già riconsegnati dalle Fiamme Gialle al Museum di Amsterdam con una cerimonia presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Articoli simili


Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
TV – Replica Rai: la puntata di Sereno Variabile dedicata alla città di Catania [VIDEO]

È andata in onda sabato 4 febbraio la puntata di Sereno Variabile, condotta dall'apprezzato Osvaldo Bevilacqua, dedicata alla città di...

Chiudi