UNICT – Alla Scuola Superiore una preview del Festival del cinema di frontiera di Marzamemi

Il prestigioso Festival del Cinema di Frontiera di Marzamemi anche quest’anno ha scelto la Scuola Superiore di Catania per presentare una ricca anteprima del proprio evento.

La manifestazione – inserita nel ciclo “Estate a Scuola” e nella rassegna Porte aperte Unict 2016 – si terrà lunedì 27 giugno, a partire dalle 15, nell’aula magna di Villa San Saverio (via Valdisavoia 9).

In programma, la proiezione del docufilm “Il Meridiano della solitudine. Lucio Piccolo e il suo favoloso quotidiano” di Vanni Ronsisvalle (Italia 2015, 60′) alla presenza del regista e della protagonista Galatea Ranzi. Successivamente, alle 16.00 verrà proiettato il docufilm “Nostalgia della luce” di Patricio Guzmán (Cile-Francia-Germania-Spagna- USA 2010 90′). Alle 19,45 sarà presentato in anteprima il documentario “L’odore del mosto. Per una storia del vino a Pachino” (30’), realizzato dagli studenti del liceo di Pachino nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro. Alle 21.00, per finere, gran concerto di chiusura della manifestazione dal titolo “Viaggio immaginario nella Sicilia della memoria” con brani di Vittorini, Brancati, Tomasi di Lampedusa, Sciascia e Consolo, canzoni e musiche di Pippo Rinaldi in arte Kaballà, accompagnato da Antonio Vasta al pianoforte e alla fisarmonica e dalle immagini montate da Sebastiano Gesù.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
BREXIT: le domande del Sud agli inglesi [VIDEO]

Ecco il nuovo video di Casa Surace all'indomani del referendum con il quale la Gran Bretagna è uscita dall'Unione Europea....

Chiudi