UNICT – Alla Scuola Superiore la tavola rotonda “Islam, Isis e Occidente: la religione è legge?”

Si terrà alla Scuola Superiore di Catania la tavola rotonda sul tema “Isalm, Isis e Occidente: la religione è legge? Analisi per comprendere, soluzioni per convivere”.

islam

A seguito degli attentati di Parigi, il 13 novembre 2015, rivendicati dal Daesh l’intera società europea è stata scossa. L’attacco subito dalla capitale francese ha infatti colpito uomini e donne di tutto il mondo e in tanti hanno temuto di aver perduto cari, amici, conoscenti. L’incontro che si terrà alla Scuola Superiore di Catania vuole porre l’attenzione su alcuni aspetti particolari: gli autori dell’eccidio erano quasi tutti giovani immigrati di seconda generazione, come del resto lo è un discreto numero di miliziani del Califfato islamico, ed hanno agito nel nome di Allah, vendicando la morte di musulmani in Siria; l’oggetto dell’attacco è stato il modello della società occidentale, che è stata colpita in luoghi di socialità, interessi ricreativi e di libera espressione; la situazione geopolitica globale sembra confermare la contrapposizione tra due civiltà apparentemente inconciliabili.

Partendo da queste questioni verranno discussi alcuni punti:
1. Comprendere le caratteristiche della religione islamica, la questione dell’interpretazione del testo sacro, le ragioni e le conseguenze dell’eterodossia interna;
2. Approfondire i connotati culturali, giuridici e sociali del mondo musulmano nelle macroaree in cui è inserito, ad Oriente come ad Occidente;
3. Analizzare il problema della forma politica degli Stati a maggioranza musulmana e descrivere il fenomeno Daesh;
4. Soffermarsi sulle relazioni tra Cattolicesimo ed Islam, nonché sulla concezione delle stesse in merito alla libertà di espressione e di culto;
5. Narrare la realtà religiosa all’interno del territorio catanese e descrivere come dialoghino tra loro gli uomini e le istituzioni delle due religioni.

L’appuntamento è per martedì 12 aprile alle ore 17.30 presso l’Aula Magna, Villa San Severio di Catania. Il relatore della tavola rotonda sarà Domenico Quirico (giornalista e responsabile degli esteri de La Stampa). Dopo i saluti di Francesco Priolo, Presidente della SSC, interverranno Abdelhafid Kheit , Imam presso la moschea di Piazza Cutelli a Catania e Presidente della Comunità islamica di Sicilia e membro direttivo dell’U.CO.I.I, e Mons. Gaetano Zito, Vicario Episcopale per la Cultura della Diocesi di Catania e Docente presso l’Isituto Teologico S.Paolo di Catania. Gli interventi verranno moderati da Pinella Di Gregorio, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
CATANIA – Tempesta di fulmini e tuoni

Notte insonne per migliaia di catanesi che in piena notte sono stati svegliati dal violento temporale che si è abbattuto...

Chiudi