GANIZA – La Startup siciliana al cospetto di Matteo Renzi e del CEO di Apple

image1-2
Metti un gruppo di giovani siciliani, un’idea per semplificare le uscite tra gli amici, un’app e il gioco è fatto. Stiamo parlando di Ganiza, l’app creata da tre giovanissimi siciliani, Francesco Marino, Valentino Romano e Daniele Virgillito, che hanno avuto l’idea di risolvere il problema delle uscite di gruppo.

Un’idea che non è passata inosservata nel mondo delle competizioni: al Working Capital, infatti, il team si è aggiudicato la call e il grant di 25mila euro; è stata selezionata tra le cinque finaliste di It.Cup 2015, la business plan competition di Registro.it selezionate fra più di 100 startup italiane ed infine è stata una delle applicazioni pre-installate in TIM2go, il tablet sharing ufficiale di EXPO Milano 2015 e scelta come app per vivere il “fuori EXPO” a Milano.

Questa settimana un altro importante traguardo: il team di Ganiza è stato scelto da parte di Apple, insieme ad altre quattro startup italiane, per la presentazione del progetto davanti a Tim Cook, Ceo di Apple. Il tutto si è svolto a Palazzo Chigi insieme al premier Matteo Renzi. Un’occasione che ha davvero dato la spinta giusta ai giovani che hanno deciso di impiegare il loro tempo e di riporre le proprie speranze nel mondo delle startup.

Già in passato avevamo parlato con i ragazzi di Ganiza in un’intervista in cui mettevano in luce i successi e gli obiettivi futuri. E ancora una volta, ci dice Francesco Marino, CEO & Co founder, si sente orgoglioso di aver intrapreso questo traguardo, oggi più che mai dopo l’approvazione del Ceo di Apple, e il team si sente ancora più carico per le sfide e i nuovi obiettivi da raggiungere.

b-listAndiamo nello specifico dell’app, cos’è GANIZA?

Ganiza risolve il problema “Cosa facciamo oggi?” con un’applicazione mobile che consente di scoprire eventi/attività intorno a sé, proporre idee, invitare amici e conoscenti e scegliere cosa fare in modo veloce e intuitivo. L’applicazione permette ai gruppi di amici e conoscenti di evitare lo stress legato all’organizzazione del tempo libero, che spesso comporta lunghe conversazioni telefoniche o via messaggistica per prendere decisioni e appuntamenti con gli altri.

Infatti, è possibile  accedere ad un elenco di eventi vicini al luogo in cui ci si trova (serate, aperitivi, mostre etc.), creare delle proposte private alternative (film a casa, cena fra amici, festa), inviare una lista di idee al proprio gruppo di amici e fare votare loro la preferita. Gli amici possono essere invitati tramite Messenger, Whatsapp, mail, sms o tramite link e non devono avere necessariamente Ganiza per votare le proposte che preferiscono, poichè possono votare tramite pagina web.

Disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone, oggi conta più di 50.000 utenti fra Italia, UK, USA, Brasile e Mexico.

 

Articoli simili


Classe 1989. Dalle sabbie dorate agrigentine e dalla bianca scala dei turchi si è trasferita a Catania per intraprendere i suoi studi e iniziare a dare forma ai suoi sogni. Laureata in Lingue e culture europee, si divide tra lavoro e studio. Appassionata di traduzioni, cinema, musica e libri, è un’inguaribile sognatrice. Spera un giorno di addentrarsi nel mondo dell'editoria.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
SPECIALE SANT’AGATA – Le 12 candelore della città, ecco la loro storia e curiosità [FOTO]

Chi abita in questi giorni nella città di Catania, sicuramente le avrà viste scorrazzare lungo tutte le vie del centro...

Chiudi