Trucchi da svelare: i migliori 5 detergenti viso per pelli miste/grasse

Ciao ragazze, oggi vi parlo dei detergenti viso migliori che abbia provato negli ultimi anni per pelli miste. Penso che parlare adesso dei detergenti per pelli miste sia necessario perché, in vista dell’estate, la pelle cambia e ha esigenze diverse che prevedono solitamente una maggiore purificazione e opacizzazione. Vi proporrò prfresh farmacyodotti diversi, poi sta a voi scegliere quale fa al caso vostro.

Iniziamo col primo prodotto, il Fresh Farmacy di Lush una saponetta di colore rosa con dentro olio di cocco, camomilla, oli essenziali di lavanda e rosa e tea tree oil. È definita la “gomma che cancella i brufoli” ma rinfresca e calma la pelle irritata. Una volta sciolto sulle mani assume una consistenza cremosa che avvolge il viso e deterge delicatamente. Una volta sciacquato, lascia la pelle pulita e profumata. Previene la comparsa dei brufoli.

 

Il secondo prodotto è il Sapone all’olio di Neem che ho acquistato in erboristsapone-allolio-di-neem-eria, ma si trova anche al NaturaSì. L’olio di Neem è un olio estratto dall’albero Neem, un albero africano di dimensioni enormi che viene considerato dalla popolazione africana miracoloso perché viene utilizzato per ogni disturbo. Il suo utilizzo è simile a quello dell’aloe in Europa. Ha un odore leggermente accentuato (ma niente di particolare), è cicatrizzante, previene i brufoli, purifica, deterge a fondo. Utilizzandola due volte al giorno, la saponetta dura circa 4 mesi.

 

 

Il terzo prodotto è Erba liberba liberaera di Lush, un altro sapone dalla consistenza granulosa fatto interamente di erbe riequilibranti per la pelle, come l’ortica, il rosmarino e la granella di mandorle. Il sapone si presenta a forma di pallina che deve essere prelevata poco a poco, sciolta con acqua tiepida e frizionata sul viso cosicché le mandorle lavorano esfoliando. Ha un odore forte ma funziona davvero.

 

 

let the good

Il quarto prodotto è il Let the good times roll sempre di Lush, un detergente fatto di polenta, vaniglia e amido di mais con azione lenitiva, addolcente e idratante. Contiene anche pezzettini di pop corn che rendono più giocoso il detergente ed esfoliano una volta stesi sul viso. Questo è il detergente più idratante tra tutti quelli appena presentati perché, una volta sciacquato, non da l’impressione che la pelle “tiri”. Ha un profumo che si diffonde velocemente in tutto il bagno.

 

L’ultimo detergeLatte-detergente kalodermante è il LATTE DETERGENTE di KALODERMA ad azione delicata riequilibrante e anti disidratante. Sembrerà strano consigliarvi  che ha un’alta concentrazione di oli per le pelli miste/grasse, ma idratandole con questo prodotto si evita che la pelle venga sgrassata tanto e che possa produrre, in risposta, anche il doppio del sebo facendovi diventare ancora più lucide. Esso contiene estratto di magnolia, acqua di amamelide lenitiva e purificante e vit. Non ha parabeni, ha il 95% degli ingredienti di origine naturale. La sua formulazione è molto cremosa e ricca, per via dell’olio di cocco, ma nonostante questo è stato un toccasana per la mia pelle mista perché ha idratato senza appesantire. Inoltre leniva tanto e struccava davvero bene!
Spero anche questa volta di esservi stata utile e al prossimo articolo.

Articoli simili


Nasce a Modica e studia per tutta l'adolescenza lingue straniere. Arrivata all'università cambia rotta e decide di frequentare un corso in Scienze Educative dell'Infanzia e di Scienze Pedagogiche e Progettazione Educativa in cui si laureerà. Grande appassionata di letture classiche e straniere, che spaziano dai temi romantici tedeschi ai contemporanei manga giapponesi, lascia anche spazio a film fantasy, make up e viaggi. Collabora con Liveunict in veste di proofreader e pubblica ricette veloci per le rubriche Studenti&Fornelli e Trucchi da Svelare.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
Chi è Kondogbia, il nuovo acquisto dell’Inter (VIDEO)

Geoffrey Kondogbia  è un calciatore centrafricano naturalizzato francese, centrocampista del Monaco e della Nazionale francese. Considerato tra i maggiori talenti...

Chiudi